Riccardo Bonino & Low Side Band: finalmente il Folk Blues è anche italiano!

A cura di Claudio Papitto

 “che succede? Ti hanno ingannato ancora… Devi resistere!” 

Queste sono le schiette parole di “Tempi Duri”, una canzone di Riccardo Bonino e la sua Low Side Band, gruppo di folk rock blues tutto all’italiana e proprio perchè si tratta di blues italiano sono tutti da scoprire. Credo che oggi come oggi serva molto coraggio per intraprendere insieme a una band la strada del folk blues, dato che siamo circondati ormai da numerose popstar provenienti dai talent shows o da rappers e ballerini che stanno sempre attenti alla loro statuaria immagine da palco. 

Nella band di Riccardo invece non esiste immagine fittizia ma solo autentica musica creata con il cuore ed incanalata in uno dei migliori generi per esprimerla: il blues. La band è formata da Riccardo Bonino (voce, chitarra, armonica), Fabrizio Appetito (chitarra), Livio Fiorini (basso), Gianluca Frattari (voce, tastiere), Andrea Giacalone (batteria) , Vladimiro Forti (sax) e Francesca Di Silvio (backing vocalist). E’ una formazione numerosa e perfettamente adatta per fare di ogni show dal vivo un evento trascinante e completo, nello stile della “Street Band” americana o di una qualsiasi bluesband con i fiocchi.

Ma lo straordinario della Low Side Band non risiede negli eventi live da stadio bensì nel raccolto ambiente del teatro: infatti le loro serate di maggior successo sono quelle tra il gennaio e l’aprile del 2012 al Teatro Antigone di Roma, dove, con una band ancora non definitiva, riescono a riscuotere un grandissimo successo. E proprio sulla scia di questo exploit da teatro la band decide di non fare la solita scaletta di canzoni prevista per i classici concerti, ma di inventare una vera rappresentazione teatrale chiamata “Saguenay Black Flow”, con la regia di Federico Vigorito, messa in scena nel febbraio di quest’anno al Teatro della Visitazione di Roma.

Il “Saguenay Black Flow” è uno spettacolo oltre che musicale anche molto parlato (come si può vedere dai loro video live su youtube) e di fatto il coinvolgimento del pubblico è assoluto: le parole frammiste ai ruggiti blues di Riccardo Bonino danno la certezza di uno spettacolo unico a cui vale davvero la pena partecipare. Il loro successo è dovuto dal fatto che c’è stata un’unione di sette musicisti con esperienze artistiche diverse ma che hanno saputo fondere la loro cultura musicale individuale in un unico spirito di bluesband con la scelta coraggiosa di esibirsi in teatro e non in mezzo a platee confusionarie. Beh sì, certamente la loro musica è dedicata ad un’elite di ascoltatori maturi e non per ragazzini a caccia di miti pop.

http://www.riccardobonino.it/

https://www.facebook.com/RiccardoBoninoLowSideBand

2 thoughts on “Riccardo Bonino & Low Side Band: finalmente il Folk Blues è anche italiano!

  1. Hello! Quick question that’s entirely off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My weblog looks weird when viewing from my apple iphone. I’m trying to find a theme or plugin
    that might be able to correct this issue. If you have
    any recommendations, please share. With thanks!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...